La Guerra

di Bartolomeo Gatto

La guerra in Iraq fu alimentata dal fantasioso pretesto che Saddam stesse costruendo Arsenali, Armi di Distruzione di massa, cannoni con gittate capaci di raggiungere l’Europa.
Nulla fu trovato dagli ispettori, niente emerse durante il conflitto.

LA VERITA’ ?
L’Occidente aveva urgenza di rilanciare l’economia ed escogitò il pretesto per mettere in moto la macchina della guerra.
Saddam fu catturato, processato e ucciso …
L’Iraq devastato, circa mezzo milione di persone furono massacrate.

E’ comunque sorprendente che TONY BLAIR oggi ammette l’errore, chiede scusa e, confessa che quella guerra ha causato la nascita dell’ISIS con tutte le sue conseguenze.
Ma nessuno, nessuno su questa terra, ha pensato o chiesto un processo per il Signor Bush.
Tutti parlano della tragedia dei rifugiati: qualcuno ha accusato chi fornisce le armi ?

Molti lo sanno ma è vietato parlarne.
Davvero una meraviglia !!!

 
 

bottone-video